Il Corpo dell’Arte

Biennale di Valencia

LUOGO/LOCATION
Convento del Carmen, Valencia 2001

COMMITTENTE/CLIENT
Change Performing Arts

CURATO DA/CURATED BY
Achille Bonito Oliva

 

Prima biennale d’arte di Spagna, per l’occasione sotto la guida di Achille Bonito Oliva. Si è realizzata una mostra con opere di cento artisti internazionali, in un enorme complesso architettonico di varie epoche. Tutto il luogo è stato teatro di interventi scenografici di grande impatto, nel tentativo di rendere il luogo omogeneo e accogliente per le opere: il risultato è stato una sorta di ricostruzione embrionale di corpo umano che occupava ogni angolo delle sale e dei chiostri.

Spain’s first art biennale, under the supervision of Achille Bonito Oliva. The exhibition displayed the works of a hundred international artists, in an enormous architectural complex of various time periods. The entire locale was a stage for scenographic interventions of great impact, in an attempt to uniform the space making it fit for the artwork: the final result was a kind of embryonic reconstruction of a human body occupying every corner of the halls and cloisters.