La Natura secondo De Chirico

LUOGO/LOCATION
Palazzo delle Esposizioni, Roma 2010

COMMITTENTE/CLIENT
Palazzo delle Esposizioni, Il Sole 24 Ore Cultura

CURATO DA/CURATED BY
Achille Bonito Oliva

 

La necessità progettuale era incentrata sul trovare uno sfondo adeguato che esaltasse la pittura metafisica e silenziosa di De Chirico. Non più cieche e sorde pareti, ma impalpabili e profonde campiture a rendere ancora più presenti le opere esposte.

The project necessarily centered on finding an adequate backdrop to enhance De Chirico’s metaphysical and silent painting. No more deaf and blind walls, but deep and impalpable colour fields that rendere the exhibited artpieces all the more present.